Cellulite: i migliori rimedi su come combattere la ritenzione idrica

Cellulite, incubo di tutte le donne; malefica e fastidiosa.

E’ un inestetismo della pelle che si mostra con la classica pelle a buccia d’arancia, ma che indica in realtà un problema a livello di tessuti; si tratta di un aumento di volume delle cellule adipose, ovvero degli accumuli di grassi in determinate e specifiche zone e come le cosce, i glutei e i fianchi.

La cellulite è provocata principalmente dall’azione degli estrogeni, gli ormoni sessuali femminili, elemento che spiega la predilezione che la cellulite ha per le donne.

Tutti noi infatti abbiamo l’adipe, che è uno strato di cellule di grasso posto sotto la cute e che serve da riserva di energia.

Gli estrogeni favoriscono la ritenzione di liquidi e quindi contribuiscono ad innescare un processo di aumento di volume e rottura delle cellule del pannicolo adiposo, che vanno a spandere il loro contenuto di trigliceridi tra le cellule circostanti, creando malfunzionamenti nel microcircolo e rigonfiamenti del tessuto adiposo.

Tipologie di cellulite

A seconda della gravità del problema, si distinguono tre tipi di cellulite:

  • La cellulite compatta colpisce di preferenza soggetti in buona condizione fisica e con una muscolatura tonica e spesso si tratta di una semplice ritenzione idrica dovuta a perdita di liquidi a causa dello sforzo fisico.
  • ​La cellulite flaccida si manifesta specialmente in persone di mezza età, che hanno un tessuto ipotonico.
  • La cellulite edematosa, infine, si manifesta in associazione a quella compatta, di preferenza sulle gambe, e rappresenta la conseguenza abbastanza comune di patologie circolatorie.
Come combattere la cellulite

Le 3 regole base: prevenzione, alimentazione e attività fisica.

Le principali cause della cellulite sono la ritenzione idrica e la cattiva circolazione. Quindi primo passo, prevenirla. ( Leggi anche Pancia gonfia? Ecco come ottenere una pancia piatta )

Come prevenirla

La nostra lotta innanzitutto inizia dalla modifica del nostro stile di vita, questo in primis!

Una scorretta alimentazione e stile di vita sedentario, di conseguenza il sovrappeso sono tutti fattori che promuoveranno alla nascita della cellulite. ( Leggi anche Come dimagrire velocemente: ecco i prodotti e rimedi naturali )

Quindi tirarsi su le maniche e iniziare a concentrarsi sulla salute del nostro corpo.

Alimentazione da seguire

Un’alimentazione sana, regolare ed equilibrata, giusto apporto di frutta e carboidrati, limitando il sale quando possibile; limitare il sovrappeso con una dieta povera di grassi e zuccheri; bere molta acqua durante il giorno, almeno 3 litri, per aiutare la purificazione del corpo.

Limitare l’abuso di fumo, alcol, caffè che peggiorano la circolazione del sangue con il conseguente aumento della ritenzione idrica.

La cellulite è spesso accompagnata da stitichezza e pesantezza alle gambe e può essere aggravata da alcune abitudini alimentari scorrette.

Affinché si elimini o contrasti il problema della cellulite, è infatti necessario scegliere la giusta dieta, ricca di alimenti disintossicanti e cibi che velocizzino il metabolismo, come lo zenzero e il limone, in modo da aiutare a drenare ed evitare gonfiore e pesantezza.

Leggi anche Dieta per dimagrire velocemente, eccole!

Attività fisica

Un’attività fisica costante e regolare che permetta al metabolismo di accelerare e riduca gli accumuli di grasso di conseguenza. ( Leggi anche Silhouette e forme perfette: ora si può )

Muoversi è d’obbligo per ridurre la cellulite.

Già solo con la ginnastica dolce o con passeggiate o pedalate, si allevieranno i disturbi agli arti inferiori e il corpo si libererà dalle tossine in eccesso.

Un attività fisica mirata  è il principio basilare per iniziare a sconfiggere la cellulite dalle radici.

Durante gli allenamenti cerchiamo di mantenere la frequenza cardiaca bassa (al massimo 130 battiti al minuto). L’attività fisica andrebbe mantenuta costante almeno 3 volte alla settimana per 30 o 40 minuti.

E’ importante mantenere una buona circolazione e ossigenazione dei tessuti con attività come nuoto e acquagym, indicatissime per questo problema che contemplano movimento con l’attrito dell’acqua e fanno lavorare tutti i muscoli.

Usare la Fitoterapia

Le piante per combattere gli inestetismi della cellulite, impiegate in fitoterapia, agiscono sulla protezione dei vasi sanguigni e sul miglioramento dell’elasticità delle loro pareti e hanno importanti proprietà diuretiche e drenanti.

Si devono formulare tisane o frullati che grazie a questi ingredienti naturali andranno direttamente a combattere la cellulite dall’interno.

( Leggi anche Fitoterapia, medicina alternativa: tutto quello che c’è da sapere )

Ecco i principali elementi da utilizzare:

  • Le foglie e la corteccia di amamelide sono utilizzate nei disturbi del sistema circolatorio, dove sia necessaria un’azione astringente.
  • ​Le foglie di centella rinforzano ed elasticizzano le pareti dei vasi sanguigni, favorendo la corretta circolazione periferica.
  • ​Il gambo d’ananas è largamente impiegato per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica perché riduce la vasodilatazione e l’eccessiva permeabilità dei capillari, attenuando le infiammazioni o i dolori localizzati.
  • ​Il meliloto è usato nel trattamento dell’insufficienza venosa e linfatica, in presenza di edemi e gonfiori agli arti inferiori, ritenzione idrica, gambe pesanti e cellulite.
  • ​Le foglie di betulla stimolano la diuresi e il sistema linfatico, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso, e, nello specifico, aiutano l’eliminazione e la scomparsa dei noduli fibroconnettivali, caratteristici di questo inestetismo cutaneo.
  • ​La pilosella un potente diuretico, viene utilizzato nel trattamento degli inestetismi della cellulite, gonfiore alle caviglie, edemi degli arti inferiori, ritenzione idrica specie se conseguente a disordini alimentari o trattamenti farmacologici.
I nostri consigli

Queste sono le regole principali per iniziare a combattere la cellulite, ma qua a seguito voglio mostrarvi un piccolo segreto che ha spopolato su Facebook e sul web per accelerare il processo, senza incorrere in invasive e costose operazioni di chirurgia estetica!

CELLUFIX

Finalmente è arrivato anche in Italia il prodotto internazionale di cui tutti parlano!

E’ un integratore che è stato citato in importanti riviste di consumo come Vogue, Glamour e tante altre grazie alla sua capacità di curare senza sforzo la cellulite: è Cellufix

Che cosa è Cellufix?

Come detto in precedenza, Cellufix è un best seller emergente di prodotti che eliminano la cellulite.

E ‘venduto come un tubo da 150ml con una formula del tutto naturale che è stata progettata per dare i risultati in fretta.

A differenza di altri metodi per curare la cellulite che possono coinvolgere diete poco pratiche e errate; Cellufix è una crema che si può applicare direttamente alle zone colpite, in modo tale di fare scomparire la cellulite per sempre!

Come funziona Cellufix

Quando si applica Cellufix sulla pelle, la crema funziona in tre diverse fasi:

  • La prima fase comporta nella penetrazione della crema nello strato di pelle, che è necessario per raggiungere i depositi di grasso accumulati della cellulite.
  • Cellufix poi va a lavorare nei depositi di grasso della pelle andandoli a bruciare. Questo succede utilizzando l’acido clorogenico nel suo composto, che rimuove l’80% dei depositi di grasso interno quando viene utilizzato con regolamentare costanza.
  • Infine, Cellufix sfrutta i suoi potentissimi antiossidanti e le sue fibre vegetali speciali per eliminare le tossine e liquidi in eccesso del sistema digerente, migliorando la nostra salute intestinale, e può aiutare a prevenire malattie come la sindrome dell’intestino irritabile e diarrea.

Il risultato ottenuto è una pelle giovane e sana alla ricerca di qualcosa nuovo!

Gli utenti possono vedere i risultati dopo pochissime settimane con l’applicazione della crema due volte al giorno.

 

Che cosa dicono di Cellufix

Dopo numerose recensioni dei clienti abbiamo concluso che Cellufix è un prodotto altamente professionale, efficace, consigliabile ad amici e famigliari.

La maggior parte dei consumatori che hanno usato Cellufix con regolarità, hanno notato risultati in appena due settimane.

Come ordinare Cellufix

E’ semplicissimo

Cellufix non si trova in farmacia, ma puoi ordinarlo direttamente dal sito ufficiale seguendo questi facilissimi passi.

  • Accedi al sito ufficiale;
  • Compilare il modulo di coontatto e ordine scrivendo il nome, cognome e numero di telefono. Il Servizio Clienti ci richiamerà per la conferma dell’ordine;
  • Fai attenzione a scrivere il numero di telefono preceduto dal prefisso internazionale dell’Italia, ovvero +39 (oppure 0039) seguito dal numero di cellulare o telefono fisso;
  • Entro qualche minuto si riceverà la chiamata del Servizio Clienti;
  • Il servizio clienti ti fornirà informazioni sulla spedizione e il pacco verrà spedito entro 4-7 giorni lavorativi;
  •  Solo alla fine pagheremmo direttamente alla avvenuta consegna del pacco.

Fantastico.

SISNELLA

SiSnella, è il nuovo trattamento anticellulite 100% italiano di Bioness Vivinatura.

  • Tonifica e rassoda la pelle;
  • Modella la silhouette riducendo l’adipe;
  • Migliora la circolazione del sangue.

Che cosa è SiSnella

SiSnella si presenta come uno spray liquido istantaneo contenuto in un flacone da 100ml, completamente naturale con ingredienti al 100% di origine naturale senza coloranti nè composti chimici.

Applicato ogni giorno sulle aree colpite può svolgere un’azione coadiuvante contro la cellulite.

SiSnella è composta dai seguenti ingredienti naturali:

  • Estratto di Fucus: idratante, emolliente, ammorbidente e protettivo, riduce l’adipe sottocutanea;
  • Escina: Ricavata dall’ippocastano riduce l’accumulo di liquidi nei tessuti;
  • Estratto di Caffè Verde: antiossidante
  • Olio essenziale di Arancio Dolce: levigante e ringiovanente; contrasta la formazione di rughe e smagliaturee aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite

Come funziona SiSnella?
  • Agisce sugli strati cutanei interni, stimola la circolazione e favorisce l’azione drenante dei liquidi, tonifica la pelle contro gli inestetismi della cellulite. I principi attivi hanno ottime capacità disintossicanti, contribuendo ad eliminare le impurità della pelle, drenandola e purificandola.
  • Riduce i depositi di grasso. L’escina ha un effetto drenante. La pelle diventa più liscia e soda riducendo l’effetto a “buccia d’arancia”.
  • I principi attivi rendono la pelle liscia, elastica e flessibile.

Come dichiarato dal sito ufficiale gli utenti possono vedere i risultati fin dalla prima applicazione, e se applicata con regolare costanza la cellulite si riduce nell’arco di 7,14,28 e 60 giorni.

Come ordinare SìSnella?

SiSnella non si trova in farmacia, ma puoi ordinarlo direttamente dal sito ufficiale semplicemente compilando il modulo di contatto.
Il prodotto verrà inviato direttamente a casa in modo gratuito e pagherai solamente alla consegna del pacco.
Facile facile.

Finalmente possiamo tornare a goderci la vita, senza cellulite!

Condividi l'articolo:

avatar
wpDiscuz