Come eliminare la cellulite: 10 rimedi efficaci

Come eliminare la cellulite? Con l’esercizio fisico, la dieta e i trattamenti mirati su cosce, glutei, fianchi e pancia!

La cellulite, piuttosto che essere considerato come un problema di salute, è trattata come un problema estetico, molto dannoso soprattutto per le donne, che sono più colpite a causa dei cambiamenti ormonali e per avere degli strati di pelle decisamente più sottili sulla parte posteriore delle gambe.

come eliminare la cellulite

Fortunatamente, i trattamenti che possiamo trovare per porvi rimedio sono molteplici. Vi mostro dieci rimedi che potete usare per contrastare e in qualche caso sconfiggere la cellulite. Ecco come eliminare la cellulite.

Creme

Così come le lozioni tipiche in commercio, sono le sostanze più comunemente utilizzate per eliminare la cellulite ed ovviamente sono le più efficaci e funzionali. Tra le loro varianti è possibile provare quelle alla caffeina che stringono la pelle temporaneamente per farla sembrare più liscia. Eccone alcune molto utilizzate:

  • Estratto di Fucus: idratante, emolliente, ammorbidente e protettivo, riduce l’adipe sottocutanea;
  • Escina: Ricavata dall’ippocastano riduce l’accumulo di liquidi nei tessuti;
  • Estratto di Caffè Verde: antiossidante
  • Olio essenziale di Arancio Dolce: levigante e ringiovanente; contrasta la formazione di rughe e smagliature e aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite. 

Tra le creme più efficaci e famose abbiamo SiSnella:

SiSnella, è il nuovo trattamento anticellulite 100% italiano di Bioness Vivinatura.

  • Tonifica e rassoda la pelle;
  • Modella la silhouette riducendo l’adipe;
  • Migliora la circolazione del sangue.

SiSnella si presenta come uno spray liquido istantaneo contenuto in un flacone da 100ml, completamente naturale con ingredienti al 100% di origine naturale senza coloranti nè composti chimici.

Applicato ogni giorno sulle aree colpite può svolgere un’azione coadiuvante contro la cellulite.

SiSnella è composta da ingredienti naturali e ha le seguenti caratteristiche:

  • Agisce sugli strati cutanei interni
  • Stimola la circolazione e favorisce l’azione drenante dei liquidi
  • Tonifica la pelle contro gli inestetismi della cellulite. I principi attivi hanno ottime capacità disintossicanti, contribuendo ad eliminare le impurità della pelle, drenandola e purificandola.
  • Riduce i depositi di grasso.

Inoltre, all’interno di questo prodotto troviamo l’escina, una miscela di saponine estraibili dai semi dalla corteccia e dalle foglie di Ippocastano, che ha un effetto drenante e rende la pelle più liscia e soda, riducendo l’effetto a “buccia d’arancia”. I suoi principi attivi rendono la pelle liscia, elastica e flessibile.

Come dichiarato dal sito ufficiale gli utenti possono vedere i risultati fin dalla prima applicazione, e se applicata con regolare costanza, la cellulite si riduce nell’arco di 7,14,28 e 60 giorni.

SiSnella non si trova in farmacia, ma puoi ordinarlo direttamente dal sito ufficiale semplicemente compilando il modulo di contatto.
Il prodotto verrà inviato direttamente a casa in modo gratuito e pagherai solamente alla consegna del pacco.

Integratori alimentari 

Ci sono prodotti sotto forma di integratori alimentari che aiutano a combattere la cellulite. Tuttavia, i loro effetti immediati, così come quelli collaterali, non sono ancora del tutto scientificamente provati.

Pertanto, si raccomanda di optare per quelli che includono integratori naturali come trifogli, olio di pesce o di ginkgo biloba, evitando in particolare quelli che includono lecitina di soia, che in genere viene combinata con sostanze chimiche nocive per la salute.

Massaggi

Come eliminare la cellulite con i massaggi? Sono probabilmente il metodo più efficace, ma anche il più costoso: inoltre il loro effetto è solo temporaneo. Ecco un video con alcune tecniche:

Tra i massaggi più noti, si evidenzia la endermologia, nella quale sono utilizzati dispositivi che risucchiano e distendono le aree danneggiate della pelle. Solitamente ogni sessione richiede 30 o 40 minuti di tempo. 

Laser

Il TriActive che utilizza l’aspirazione e l’aiuto di un laser leggero e il VelaSmooth che consiste nel miscelare massaggi coi cilindri e laser, sono i trattamenti anti-cellulite più noti.

Entrambi però sono costosi, raggiungendo cifre che superano i mille euro e richiedono una certa frequenza per mantenere i risultati.

Mesoterapia

Si tratta di un metodo che può apparire in qualche modo controverso, in quanto necessita l’uso di iniezioni di farmaci sulla pelle danneggiata.

Si tratta di un rimedio molto efficace, ma bisogna scegliere con cura. Ci sono stati casi in cui sono stati usati prodotti non approvati.

Collagene

Inizialmente era utilizzato solo come cicatrizzante, tuttavia, a causa del suo effetto naturale, che è di unire il tessuto cutaneo, ha cominciato a essere usato per il trattamento della cellulite, per impedire al grasso di «scappare» dalle rotture epiteliali.

Alimentazione corretta

Le diete possono contribuire a migliorare il problema della cellulite, a patto di consumare alimenti che aiutino a ridurre l’infiammazione e ad aumentare la circolazione del sangue nelle zone colpite.

Anche se attualmente non vi è alcuna certezza al 100% sul loro funzionamento, risulta comunque salutare e rimane un buon inizio sul come eliminare la cellulite.

Impacchi

Gli impacchi per la riduzione del peso e la rimozione della cellulite offerti nelle spa, anche se non dimostrati scientificamente, fanno davvero sembrare che il problema sia scomparso.

Il trattamento è più economico e più leggero dei massaggi e l’uso dei laser.

Attività fisica

Anche se non è dimostrato in ogni caso che l’esercizio fisico può ridurre la cellulite, è vero che svolgendo attività fisica quotidiana, in particolare allenamenti per rafforzare le gambe, si aiuta a prevenire il gonfiore, in quanto tonificano e rafforzano la pelle.

Coffee Scrub

Infine, e può essere anche un metodo casalingo, economico ed efficace, parliamo dello scrub al caffè, che aiuta a mantenere la pelle espansa e aumentare la circolazione. Consiste nel massaggiare con fermezza le gambe, utilizzando una miscela di un quarto di tazzina di caffè macinato, tre cucchiai di zucchero e tre cucchiai di olio di cocco fuso.

Dopo l’applicazione, conservala in un luogo fresco e riutilizzala una o due volte alla settimana.

>> Leggi anche come eliminare la cellulite su Cellulite: i migliori rimedi su come combattere la ritenzione idrica <<

Condividi l'articolo:

avatar