FEBBRAIO: Frutta e verdura di stagione

Cosa offre l’orto per la spesa di febbraio? Ecco un elenco della frutta e verdura di stagione da mettere in tavola. Buona scelta!

Ancora freddo ma già proiettato verso la primavera, febbraio è il mese giusto per cominciare a liberare l’organismo dalle tossine accumulate durante l’inverno: iniziamo ogni pasto con una bella insalata depurativa di finocchi, porri e rape, condita con un olio extravergine di oliva dal sapore robusto e un pizzico di sale. A fine mese si possono raccogliere le prime foglie del tarassaco, piccole e tenere, non ancora divenute amare e ottime da consumare crude.

spesa di febbraio

Le foglie tenere del tarassaco possono essere mangiate crude in insalata

Verdura: barbabietole, broccoli, carciofi, cardo, catalogna, carote, cavolfiore, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolini di Bruxelles, cicoria e cicorino, coste, crauti, erbette, finocchi, indivia, lattuga, porro, radicchio rosso, rapa, scorzonera, scorzobianca, spinaci, topinambour, valerianella, zucca.

spesa di febbraio barbabietole

Le barbabietole sono uno degli ortaggi del mese

Frutta: kiwi, arancia, mandarino, mandarancio, limone, pompelmo, mele, pere, frutta secca.

spesa di febbraio agrumi

Nella lista della spesa di febbraio non possono mancare ovviamente gli agrumi.
Ma anche a livello di pesce abbiamo un ottima scelta, tra cui: 
sogliola, spigola, merluzzo, sgombro e sardina sono di stagione a febbraio, ma vi segnaliamo che alcune di queste specie ittiche sono considerate a rischio estinzione.

Condividi l'articolo:

avatar