Depilazione Laser o Luce Pulsata: la guida definitiva

Una pelle liscia e senza peli è il sogno di ogni donna.

Oltre ai tradizionali epilatori, cerette, rasoi e creme depilatorie ci sono oggi anche laser e luce pulsata per una depilazione permanente.

Si parla in questo caso di epilazione permanente perché i risultati durano anni.

Su alcune donne e su alcune zone sono in grado di eliminare i peli per sempre.

Dove trovare questa modalità di depilazione?

Questo nuovo metodo di depilazione può essere trovato sia nei centri estetici che nei centri medici.

Fare molta attenzione perchè sono dei macchinari abbastanza pericolosi, se non utilizzati correttamente e dall’uso di mani esperte possono creare danni alle pelle come bruciature o ipopigmentazione.

Quindi attenzione a chi vi rivolgete: badate bene che sia un professionista formato per l’uso di quel macchinario e che abbia una buona pratica.

Un medico o un’estetista che fa solo occasionalmente epilazione non dà garanzia di sicurezza.

>>Trova qui i migliori prodotti per la depilazione laser e luce pulsata<<

Controllare il macchinario

Controllate sempre che il professionista a cui vi rivolgete abbia una macchina con marchio CE, Certificazione Europea.

Controllate e verificate anche su Internet se la marca della macchina ha assistenza tecnica e possegga i requisiti di sicurezza.

Luce Pulsata o Laser: dipende!

Funzionano in modo diverso ed è adeguato scegliere il metodo giusto.

I dottori e i professionisti ci consigliano queste informazioni.

Se il pelo è nero il laser è molto efficace, se il pelo è castano o biondiccio è meglio la luce pulsata.

Se c’è una follicolite o peli incarniti è preferibile la luce pulsata che ha una capacità antinfiammatoria.

I laser più utilizzati nell’epilazione sono quello al diodo, l’alessandrite, e il Nd:YAG.

L’alessandrite è molto diffusa nei paesi anglosassoni perché è molto efficace per l’epilazione, però richiede un fototipo chiaro.

Sui fototipi scuri è più pericolosa, per questo in Italia è meno utilizzata, soprattutto al centro-sud.

Nd:YAG e il diodo danno più sicurezza sulle carnagioni brune. Sui peli bianchi i trattamenti sono inefficaci, lo stesso vale per i peli rossicci”.

( Leggi anche Depilazione: Epilatore, ceretta, lamette tutto ciò che c’e da sapere )

Quanto costano le sedute?

Sia laser che luce pulsata sono trattamenti che richiedono del tempo, diffidate di chi vi promette miracoli a breve tempo.

Avvicinando le sedute si spendono più soldi, ma non si ottiene un risultato migliore.

E’ consigliabile che tra una seduta e l’altra devono passare almeno 40 giorni per il corpo e 30 giorni minimo per il viso.

Il numero di sedute varia da persona a persona a seconda della tipologia di cute e pelo.

Dove vi sono i migliori risultati?

L’efficacia del trattamento dipende anche dalla zona del corpo.

Se l’epilazione viene fatta su inguine, ascelle e la gamba dal ginocchio alla caviglia, la depilazione può essere considerata definitiva, perché un pelo colpito in fase anagen non rinasce.

Mentre nelle altre parti c’è una piccola percentuale di ricrescita per cui sarà necessario fare più sedute per il mantenimento dell’effetto.

Costo della depilazione

I costi variano da 80 a 600 euro a seduta, a seconda della zona da trattare e dal macchinario usato.

Mediamente ci vogliono 8-10 sedute per un buon risultato. Non è detto che, più alto è il costo, migliore è il risultato, ma per un buon macchinario bisogna fare un investimento di oltre 40.000 euro e il costo di manutenzione è elevato.

Pertanto se il prezzo del trattamento è troppo basso fatevi qualche domanda.

>>Trova qui i migliori prodotti per la depilazione laser e luce pulsata<<

Condividi l'articolo:

avatar
wpDiscuz